Sconto in fattura del 65%: un motivo in più per cambiare la caldaia

La caldaia, si sa, è un po’ come l’automobile….siamo talmente abituati ad averla che ci accorgiamo di quanto sia necessaria solo nel momento in cui ci “lascia a piedi”.

E non è una novità se vi dicessimo che spesso la caldaia si rompe proprio quando ne abbiamo più bisogno…durante il periodo invernale!

«Signorì, sono quindici anni che ho questa caldaia….non mi ha mai dato neanche un problema!»

Quante volte noi della Novatec ci siamo sentiti ripetere questa frase, soprattutto in questo periodo quando si iniziano a riaccendere gli impianti di riscaldamento.

Ma quanto è conveniente riparare una caldaia non proprio di ultima generazione?

Generalmente il guasto è risolvibile, certo, ma non sempre “l’accanimento terapeutico” è la soluzione più conveniente: basti pensare che una caldaia a condensazione rispetto ad una tradizionale può farci risparmiare fino al 30% sulla bolletta del gas in un anno.

Certo, cambiare la caldaia non è una spesa da poco starete pensando. E se vi dicessi che oggi è possibile pagare la sostituzione della caldaia il 65% in meno rispetto al valore del preventivo?

Come?

Usufruendo dello sconto in fattura: infatti grazie a gli incentivi statali oggi il credito che vi verrebbe scalato sulla dichiarazione dei redditi e recuperato in 10 anni è cedibile direttamente al fornitore che vi farà uno sconto immediato pari al 65% dell’importo totale della lavorazione.

Ci sono, ovviamente, alcuni adempimenti necessari per usufruire di questa agevolazione:

in primis il pagamento deve essere fatto in un’unica soluzione e tramite bonifico parlante rispettando una precisa dicitura nella causale;

in secondo luogo dovrà essere comunque presentata la pratica all’Enea per usufruire dell’agevolazione;

ultimo ma non meno importante, la tipologia di caldaia che verrà installata dovrà rispettare requisiti tecnici atti a rendere più efficiente l’intero impianto di riscaldamento invernale sia sotto il profilo dei consumi sia sotto l’aspetto dell’inquinamento ambientale.

 

Il limite di spesa, per usufruire di questa agevolazione, è di 30 mila euro in cui possono essere comprese altre tipologie di sostituzione, oltre alla caldaia.

Pertanto è importante che vi rivolgiate a professionisti qualificati che, oltre a conoscere le caratteristiche che deve avere la caldaia, sappiano anche se e quali sono gli eventuali lavori di adeguamento necessari per accedere a questa tipologia di agevolazione. In modo che non perdiate il diritto all'agevolazione per qualche errore tecnico o di forma.

 

Hai dei professionisti di riferimento che si occupano di questo e che sappiano quello che stanno facendo per il tuo impianto?

Affidatevi sempre e solo del centro assistenza AUTORIZZATO a mettere le mani sulla vostra marca di impianto.

 

NOVATEC E' ASSISTENZA TECNICA AUTORIZZATA PER I SEGUENTI MARCHI:

  • MITSUBISHI ELECTRIC

  • PANASONIC

  • GENERAL FUJITSU

  • GALLETTI

  • MAXA

  • OLIMPIA SPLENDID

  • RDZ

  • SIME

  • ITALTHERM,

  • RADIANT BRUCIATORI

  • FONTECAL / THERMITAL


 

Scopri se hai tutti i documenti in regola o sei a rischio multe in azienda. 

Richiedi il nostro servizio TOTAL CLIMA CHECK-UP!

Scopri di più
Vuoi saperne di piu?
Contattaci

Lascia il tuo nome, email e telefono: ti forniremo tutti i dettagli tecnici e le risposte alle tue domande

Fill out my online form.