Quale differenza c'è tra pulizia, disinfezione e sanificazione su un condizionatore

Facciamo un pò di chiarezza su tutte le varie procedure che possono essere svolte per mettere in sicurezza un impianto di climatizzazione o anche un ambiente.
 

In questi giorni di massima attenzione riguardo ai virus, è importante avere le idee chiare su come si possono mettere in sicurezza gli impianti di condizionamento, ma anche gli ambienti più in generale.

Il settore della pulizia è normato da due leggi principali. La Legge N°82 del 1994 e il Decreto Ministeriale N° 274 del 1994.

Queste due normative stabiliscono nello specifico cosa differenzia le varie attività in modo da non fare confusione.

 

Nello specifico riportiamo l'articolo 1 del Decreto Ministeriale N° 274 del 1994:

a) sono attività di pulizia quelle che riguardano il complesso di procedimenti e operazioni atti a rimuovere polveri, materiale non desiderato o sporcizia da superfici, oggetti, ambienti confinati ed aree di pertinenza;


b) sono attività di disinfezione quelle che riguardano il complesso dei procedimenti e operazioni atti a rendere sani determinati ambienti confinati e aree di pertinenza mediante la distruzione o inattivazione di microrganismi patogeni;

 

c) sono attività di disinfestazione quelle che riguardano il complesso di procedimenti e operazioni atti a distruggere piccoli animali, in particolare artropodi, sia perché parassiti, vettori o riserve di agenti infettivi sia perché molesti e specie vegetali non desiderate. La disinfestazione può essere integrale se rivolta a tutte le specie infestanti ovvero mirata se rivolta a singola specie;

 

d) sono attività di derattizzazione quelle che riguardano il complesso di procedimenti e operazioni di disinfestazione atti a determinare o la distruzione completa oppure la riduzione del numero della popolazione dei ratti o dei topi al di sotto di una certa soglia;
 

e) sono attività di sanificazione quelle che riguardano il complesso di procedimenti e operazioni atti a rendere sani determinati ambienti mediante l'attività di pulizia e/o di disinfezione e/o di disinfestazione ovvero mediante il controllo e il miglioramento delle condizioni del microclima per quanto riguarda la temperatura, l'umidità e la ventilazione ovvero per quanto riguarda l'illuminazione e il rumore.

 

Capiamo da subito che le operazioni che possiamo utilizzare sugli impianti sono la pulizia, la disinfezione e la sanificazione.

Le attività di disinfestazione e derattizzazione non ci riguardano parlando di impianti.

Ora capiamo meglio come si svolge ogni singola operazione nello specifico.

 

Pulizia, sono tutte quelle operazioni che si svolgono con lo scopo di rimuovere materiali visibili da un ambiente o apparecchiatura. La pulizia, o detersione, è un'operazione preliminare, poi si perfeziona ed è indispensabile ai fini delle successive fasi di sanificazione e disinfezione. 

Come si svolge la pulizia? 

Attraverso la rimozione meccanica dello sporco, supportati da prodotti detergenti.


 

La Disinfezione invece è l'attività che viene svolta a seguito dell'operazione di pulizia, che ha lo scopo di abbattere la carica batterica e virale dalle superfici oggetto del lavoro.

Abbattere fino al 99% la carica, perché invece se parliamo di abbattimento totale stiamo sterilizzando (che è un altro tipo di attività).
 

Molto spesso l'attività di disinfezione è confusa con l'igienizzazione. Sono parole simili ma c'è una differenza importante.

Entrambe le attività di disinfezione e igienizzazione hanno lo stesso scopo, distruggere i microrganismi patogeni,  ma vengono realizzate con strumenti diversi...
 

Come si svolge la disinfezione?

Per svolgere correttamente la disinfezione dobbiamo obbligatoriamente utilizzare prodotti chimici disinfettanti autorizzati dal Ministero della salute e rientranti nella categoria dei Presidio Medico Chirurgico (PMC).

Se invece utilizziamo prodotti che non sono Presidio Medico Chirurgico stiamo IGIENIZZANDO.


 

Sanificazione invece, come riportato dalla norma, è l'insieme delle operazioni di pulizia e/o di disinfezione e/o di disinfestazione.

Va da sé, quindi, che nel momento in cui effettuiamo operazioni di pulizia e disinfezione del nostro impianto o ambiente, stiamo sanificando.

Inoltre la legge specifica che le attività di sanificazione hanno anche l'obiettivo di controllare e controllo e migliorare le condizioni del microclima per quanto riguarda la temperatura, l'umidità e la ventilazione.
 

Come si svolge la sanificazione?

Bisogna valutare in base all'impianto e al suo utilizzo il corretto metodo di sanificazione. Dipende dal tipo di unità interne, dall'utilizzo giornaliero che ne viene fatto.

Sia il costruttore, che il manutentore dell'apparecchiatura possono stabilire la frequenza di pulizia e disinfezione e il tipo di intervento che deve essere svolto.

Rimozione meccanica, disinfettare e/o sostituire filtri o scambiatori. Le operazioni possono essere diverse e variare da impianto ad impianto.
 

ATTENZIONE!!!

Per poter svolgere l'attività di sanificazione occorre che l'azienda sia abilitata in camera di commercio e possegga i requisiti tecnici come stabilito dal Decreto Ministeriale N° 274 del 1994.

Attenzione ad affidarsi ad aziende improvvisate, si rischia di non essere in regola e non poter accedere al credito d'imposta del 50% sulle attività di sanificazione svolte nella propria azienda.

 

NOVATEC E' ABILITATA

Con il nostro metodo di sanificazione a vapore ARIABUONA è un metodo completo, che unisce la pulizia e la disinfezione, garantendo l’eliminazione del 99% dei funghi, batteri e virus.
 

Inoltre abbiamo unito al nostro servizio ARIABUONA anche la potenza disinfettante dell'OZONO.

L'acqua e il vapore puliscono le superfici del condizionatore, il vapore disinfetta insieme all'ozono che arriva ovunque nell'ambiente in cui il condizionatore è installato.

 

La legge (D.Lgs. n. 81/2008) impone al datore di lavoro la tutela dei lavoratori in materia di salute e sicurezza negli ambienti lavorativi, sancendo l’obbligo per il datore di lavoro di effettuare l’analisi dei rischi di natura chimica, fisica e biologica associati alle mansioni lavorative, alle macchine, alle attrezzature e alle sostanze utilizzate o comunque presenti nell’ambiente di lavoro e di attuare prioritariamente misure di prevenzione eliminando (o comunque riducendo al minimo possibile) i rischi connessi con l’attività lavorativa (ovvero minimizzando la presenza di pericoli e/o l’esposizione dei lavoratori) ed attuando secondariamente le necessarie misure di protezione (collettive e individuali) contro gli ineliminabili rischi residui.

Detto ciò, soprattutto in ambito lavorativo, è di primaria importanza mantenere puliti e sanificati gli impianti in modo da rispettare la legge e ridurre al minimo il rischio di contagio e propagazione di batteri e virus.

 

Inoltre il Decreto Legge n°18/2020 art.64, ha previsto un credito d'imposta del 50% per le aziende che investiranno sulla sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro sostenute e documentate fino ad un massimo di 20.000 euro.
 

Hai dei professionisti di riferimento che si occupano di questo e che sappiano quello che stanno facendo?

 

Richiedi il nostro servizio ARIABUONA

www.novatecservice.com/Servizi/AriaBuona

 

La Novatec servizi tecnologici si occupa di gestione impianti di climatizzazione e riscaldamento, specializzata nell'assistenza tecnica e manutenzione.

Autorizzata come Centro Servizi Tecnici da diverse aziende produttrici, ed operante su tutto il territorio Abruzzese.

Noi lavoriamo specificatamente per le piccole e medie imprese, effettuando assistenza e manutenzione esclusivamente sui i marchi per cui siamo autorizzati ufficialmente dalle aziende produttrici.

Novatec è certificata F-Gas sia come azienda che con i nostri tecnici specializzati!

Inoltre la nostra azienda è anche CERTIFICATA ISO 9001:2015, il sistema di gestione per la qualità.

NOVATEC E' ASSISTENZA TECNICA AUTORIZZATA PER:

  • MITSUBISHI ELECTRIC

  • PANASONIC

  • GENERAL FUJITSU

  • GALLETTI

  • MAXA

  • RDZ

  • SIME

  • ITALTHERM,

  • RADIANT BRUCIATORI

  • FONTECAL / THERMITAL


 

Scopri se hai tutti i documenti in regola o sei a rischio multe in azienda. 

Richiedi il nostro servizio TOTAL CLIMA CHECK-UP!

Scopri di più
Vuoi saperne di piu?
Contattaci

Lascia il tuo nome, email e telefono: ti forniremo tutti i dettagli tecnici e le risposte alle tue domande

Fill out my online form.